Home page - Sito web ufficiale

ARCHIVIO DI STATO DI BRINDISI

Piazza Santa Teresa, 4
Direttore: Maria Antonietta Ventricelli


Avviso

AVVISO PER GLI UTENTI

NELLA GIORNATA DI VENERDì 12 APRILE 2019

 IL SERVIZIO AL PUBBLICO

DEI SETTORI SALA STUDIO E CONSULTAZIONE (VISURE CATASTALI)

 NON POTRÀ ESSERE GARANTITO

PER ASSEMBLEA SINDACALE DELLA FP CGIL ESTESA A TUTTO PERSONALE


BRINDISI 11.04.2019                                                                                                    IL DIRETTORE

                                                                                                                        MARIA ANTONIETTA VENTRICELLI


^^^^^^^

News

ARCHIVIO DI STATO DI BRINDISI - ANPI BRINDISI

mostra documentaria e fotografica Sovversivi (1900 – 1943)

Museo Archeologico e dell’Arte Contemporanea di Ceglie Messapica

dal 29 marzo 5 maggio 2019

Venerdì 29 marzo 2019 - Serata inaugurale

Venerdì 29 marzo alle ore 17,00 nell’atrio del Municipio di Ceglie Messapica sarà presentata la mostra documentaria e fotografica dal titolo Sovversivi (1900–1943), curata dall’Archivio di Stato di Brindisi e dal Comitato provinciale ANPI, in collaborazione con il Comune di Ceglie Messapica.

Dopo i saluti di Luigi Caroli, sindaco di Ceglie, Antonello La Veneziana, assessore alla cultura del comune di Ceglie, Maria Ventricelli, direttore dell’Archivio di Stato, Donato Rapito, responsabile ANPI Ceglie e Donato Peccerillo, presidente provinciale dell’ANPI, interverrà Vito Antonio Leuzzi, direttore dell’Istituto pugliese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia contemporanea. Seguirà la visita al percorso espositivo allestito nelle sale del Museo Archeologico e di Arte Contemporanea.

La mostra, arricchita da una ricerca del tutto inedita su fatti e personaggi cegliesi, approda a Ceglie in un’ulteriore tappa del suo viaggio in provincia di Brindisi: dopo l’esordio a Brindisi nel 2013, trasformata in pannelli fotografici, è stata infatti proposta nel 2015 a Mesagne e a San Pancrazio e nel 2016 ad Ostuni, con larghissimo consenso di pubblico.

Si potrà visitare fino al 5 maggio, dal lunedì al sabato dalle 17.00 alle 19.00 e la domenica dalle 16.00 alle 19.00. L’ingresso è libero e gratuito.

Percorso della mostra

Con il nome generico di “sovversivi” vennero indicati nel 1894, durante il governo Crispi, gli oppositori politici più pericolosi. In seguito la stessa definizione fu attribuita agli antifascisti e, alla caduta del regime, agli ex squadristi e gerarchi fascisti.

La mostra prende le mosse dalle vicende dei primi “sovversivi”, i socialisti fondatori all’inizio del ‘900 delle leghe e della Camera del lavoro, come Giuseppe Prampolini e Felice Assennato per Brindisi e Cosimo Suma e Donato Virgilio Elia per Ceglie, e dai primi scontri tra fascisti e antifascisti, quale a Ceglie la spedizione punitiva squadrista della vigilia dell’Immacolata del 1922.

Si passa poi a descrivere, nella seconda sezione, l’instaurarsi della dittatura di Mussolini e gli strumenti adottati per reprimere il dissenso politico. Infine si raccontano le storie di alcuni antifascisti - contadini, muratori, artigiani, intellettuali - che sacrificarono la loro vita e quella delle loro famiglie per opporsi al regime, fino alla sua caduta e alla ripresa dell’attività politica dei partiti. Anche in questa sezione non mancano gli approfondimenti su ‘microstorie’ e personaggi cegliesi, come Giuseppe Lodedo, Leonardo Chirulli, Rocco Spina, Francesco Barletta e molti altri che subirono il carcere o il confino, e sul ruolo direttivo che il locale comitato comunista clandestino ebbe nei confronti dei movimenti di Brindisi e provincia.

A conclusione del percorso, un pannello è dedicato al cegliese Francesco Ricci, personaggio esemplare per la durata e costanza dell’impegno politico prima, durante e dopo il regime e per il ruolo ricoperto nelle file della lotta clandestina.

Sono previste visite guidate per scolaresche, a cura dell’Archivio di Stato e di ANPI Ceglie, in orari antimeridiani, esclusivamente su prenotazione (per informazioni tel. 33950593077 / 333255886).

locandina_ceglie_def       

Chirulli

Foto segnaletica di Leonardo Chirulli, “Sovversivo di Ceglie” - 25 settembre 1932

^^^^^^^^^^^

Antifascisti_Cegliesi095

Giovanni Putignano (detto “Scarcedda”), Rocco Chirico (“Sgrign”), Gennaro Conte, Oronzo Vitale (“la cicala”) e Leonardo Chirulli (“Silvio”) “Sovversivi di Ceglie” – Ceglie, contrada Montevicoli, aprile 1981, uno dei luoghi dove si tenevano le riunioni clandestine degli antifascisti cegliesi.





ARCHIVIO DI STATO DI BRINDISI - 23.01.2019

Determina per l'affidamento del servizio di distruzione automatica

di bevande e snack per il quadriennio 2019 - 2023(121)Kb)

Avviso

ARCHIVIO DI STATO DI BRINDISI

SETTORE CONSULTAZIONE E COPIA

DAL 1° DICEMBRE 2018

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO 

Lunedì – Mercoledì - Venerdì - Sabato   dalle ore 8,00 alle ore 12,30*

Martedì - Giovedì  dalle ore 8,00 alle 12,30* / dalle ore 14,30 alle 16,30*

* ORARIO ULTIMO INGRESSO

Brindisi 14.11.2018                                                                                                          IL DIRETTORE

                                                                                                                           Maria Antonietta VENTRICELLI



^^^^^^^^^^

 07/09/2017 - Nuova normativa

 Riproduzione di documenti archivistici effettuata da privati con mezzi propri

Circolare numero 33 della Direzione Generale degli Archivi.pdf (2.709 KB)

^^^^^^^^^^^^^^

07 luglio 2017 - NUOVO AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

Indagine di mercato immobiliare per l'individuazione di un immobile

da condurre in locazione ed adibire a deposito di materiale documentario. pdf

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

 AVVISO

Indagine di mercato immobiliare per l'individuazione di un immobile

da condurre in locazione ed adibire a deposito di materiale documentario. pdf

News Esito della procedura:

La Commissione con riferimento all'indagine sopra riportata -

verbale n. 3 del 07 luglio 2017 - dichiara conclusa con esito negativo detta procedura.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Seguici anche su FB

facebook

 

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

AVVISO

Si informano i Signori utenti che, per disposizione della Società Poste Italiane, dal 1° febbraio 2016 la corrispondenza in arrivo non viene più ritirata dal personale di questo Archivio, ma consegnata direttamente dal portalettere di zona negli orari di apertura dell’Istituto.

Sono sempre attivi gli indirizzi della posta elettronica istituzionale: as-br@beniculturali.it e della posta elettronica certificata PEC: mbac-as-br@mailcert.beniculturali.it

Creazione Foto per sito




 



Orario al pubblico:

lunedì, mercoledì, venerdì e sabato: 7.45 - 13.35

(La richiesta dei pezzi archivistici e bibliografici da consultare deve essere presentata entro le ore 13,05)

martedì e giovedì: 7.45 - 17,20

Per il Settore consultazione e copia vedi sopra AVVISO

(La richiesta dei pezzi archivistici e bibliografici da consultare deve essere presentata entro le ore 16,50)


RSS